Nell’importante cornice di Villa Umbra, presso la Scuola Umbra di Pubblica Amministrazione, sono stati presentati i 22 progetti vincitori del Bando regionale SmartUp: tra questi, anche la startup innovativa Nextegy è stata scelta.

SmartUp rappresenta un supporto prezioso che non si focalizza solamente sugli aspetti tecnologici, ma anche su quelli relativi ad una matura strategia di mercato, dal momento che una delle cause principali delle difficoltà di nuove realtà innovative riguarda la problematicità nel centrare il giusto mercato di riferimento.

Il  progetto di finanziamento sottoposto al Bando SMARTup da parte di Nextegy è denominato “Sviluppi di un sistema di cybersecurity intelligence”: un Sistema di SOC (Security Operations Center) Intelligence per la collection, detection e remediation di incident di sicurezza informatica. Una piattaforma digitale modulare ed integrabile con sistemi commerciali di terze parti, capace di collezionare dati da fonti eterogenee e analizzare gli stessi, fornendo al team di Cyber response una visualizzazione chiara ed immediata di eventuali criticità in corso, con la possibilità di applicare strategie di remediation automatiche in base al verificarsi di condizioni specifiche.

Un nuovo prestigioso traguardo per Nextegy, che testimonia come la transizione digitale sia una delle sfide di più stretta attualità, profondamente collegata con un rilancio dell’economia del nostro territorio.

Per l’articolo completo clicca qui! 

Scroll to top